Scuola Ju Jitsu Arti Marziali Giuseppe Alessandro Diurno

    
Seguici su...
facebook icon gadiurno    youtube icon gadiurno    instagram icon gadiurno   
 
 
Corsi di Ju Jitsu
BAMBINI - Scoprono il loro potenziale già dai 4 anni
RAGAZZI - Sviluppano rispetto disciplina e autocontrollo
DONNE - Acquisiscono maggior sicurezza in se stesse
ADULTI - Smaltiscono lo stress e si mantengono in forma
 
 
Esibizione di Atena 5 anni
Cristian 6 anni non vedente
Difesa Personale Femminile

            

Termini Anatomici

termini anatomici ju jitsu go ju italia

Conoscere i significati dei termini aiuta a capire e ricordare meglio i nomi delle tecniche... Di seguito un dizionario con i termini più utilizzati nelle arti marziali..

 
 

A
AGE=AGERU alzare, sollevare
AGO mento
AI armonia
AITE avversario, compagno
AIKIDO La via dell'armonia con l'energia vitale: arte marziale fondata da M. Ueshiba
ARASHI tempesta
ARIGATO grazie
ASASHI Sol levante
ASHI piede, gamba
ASHI BARAI falciamento dei piedi
ASHI GARAMI agganciamento/avviluppamento con la gamba
ASHI GATAME controllo/leva con la gamba
ASHI GURUMA ruota sulla gamba
ASHI HIJIGI leva alla gamba
ASHI-KUBI caviglia
ASHI WAZA tecniche di gamba
ATAMA testa, cima
ATARU torace
ATE colpire, fracassare, abbattere
ATEMI colpi al corpo
ATO NO SEN vedi Go no sen
AYUMI marcia
AYUMI ASHI Camminata normale ( incrociando i piedi ma mantenendo la stessa guardia)

B
BANZAI evviva!
BARAI (HARAI) spazzare
BASAMI (HASAMI) forbici
BO bastone lungo (1,80 cm circa)
BO-JITSU arte di maneggiare il bastone lungo
BOGYO difesa
BOGU armatura
BOKKEN spada di legno
BOKUSEKI arte della calligrafia
BOSHI pollice
BU arte militare,combattimento
BUDO la via del combattimento
BUGEI arte del combattimento
BUJIN guerriero, militare, soldato
BUJUTSU arti marziali da combattimento
BUSHI guerriero
BUSHIDO via del guerriero, le regole del samurai
BUTSUKARI = UCHI KOMI addestramento al combattimento

C
CHI Terra
CHIKARA forza
CHUDAN parte media
CHUI richiamo arbitrale
CHUSEN a sorte

D
DACHI posizione
DAI grande
DAISHO grande e piccolo, la coppia di katana e wakizashi
DAITO-RYU antica scuola di aiki-jutsu e ju-jutsu (derivano da essa Aikido, Hakko ryu e altre)
DAKI=DAKU prendere tra le braccia
DAN grado per cintura nera, gradino
DASU estendere
DE avanzante
DE ASHI BARAI spazzata sul piede avanzante
DO Via, il cammino spirituale, tronco
DO JIME compressione del tronco con le gambe a forbice
DOJO luogo dove si pratica la Via dell'arte marziale
DORI prendere

E
EMPI gomito
EBI aragosta
EBI GARAMI rotazione ad aragosta
EBI JIME strangolamento ad aragosta
ERI collo, bavero
ERI JIME strangolamento per i baveri

F
FUMIKIRI tranciante, calcio di taglio sul piede
FUMIKOMI schiacciare al suolo, calcio di taglio al ginocchio
FUSEGI difesa (rottura delle prese)
FUSEN GACHI vittoria per forfait
FUSHI nodo

G
GACHI vittoria
GAESHI (Kaeshi) rovesciamento, torsione, contrattacco
GAKE agganciamento
GAKU studio, conoscenza, scienza
GARAMI (GARAMU) sorreggere, avvolgere, avviluppare
GARI falciare
GASSHUKU allenamento all'aperto
GATAME = KATAME immobilizzare, controllare
GE basso
GEDAN livello basso, basso
GEIKO esercizio, allenamento
GERI calcio
GESA=KESA trasversale, sciarpa
GETA zoccoli di legno, ceppo
GO 5°o cinque
GOKYU i cinque principi
GOMEN KUDASAI = GOMEN NASAI scusi!
GO NO SEN contrattacco, attacco in risposta dopo l'attacco
GOREI ordine
GORIN NO SHO trattato sul ken-jutsu di Miyamoto Musashi
GOSHI=KOSHI anca
GOSHIN-JITSU arte di difesa
GURUMA ruota
GYAKU contrario, inverso
GYAKU-GEKI contrattacco
GYAKU JUJI JIME strangolamento a croce invertito

H
HA lama
HACHI numero 8
HADAKA nudo
HADAKA JIME strangolamento a mani nude
HAI si
HAISHU dorso della mano
HAISOKU dorso del piede
HAITO taglio interno della mano
HAKAMA sorta di larghi pantaloni usati dai samurai
HAJIME cominciate!, inizio
HANBO mezzo BO, bastone lungo circa 90 cm
HANE salto, ala, penna, piuma
HANE GOSHI proiezione d'anca ad ala
HANE MAKIKOMI proiezione d'anca ad ala in arrotolamento
HANSOKU azione proibita
HANSOKU-MAKE squalificato
HANTACHI "per metà in piedi", tecniche effettuate in ginocchio con i piedi puntati
HANTEI giudizio
HARA ventre, addome - anche al posto di TANDEN considerato "centro" di gravità dell'uomo e sede del KI
HARA GATAME leva/controllo con l'addome
HARAGEI Concentrarsi in Hara
HARAKIRI Taglio dell'addome ( vedi Seppuku)
HARAI = BARAI
HARAI GOSHI spazzata dell'anca
HARAI TSURI KOMI ASHI spazzata di piede tirando e sollevando
HASAMI = BASAMI
HEISOKU piedi uniti
HENKA variazione
HEUBU schiena
HIDARI sinistra
HIKKOMI trascinamento al suolo
HIKIWAKE parità
HINERI torsione
HIRO metodo segreto
HISHIGI rompere
HIZA ginocchio, parte della gamba che va dall'anca al ginocchio
HIZA GATAME immobilizzazione col ginocchio
HIZA GURUMA trattenuto e ruotato al ginocchio
HIZA JIME strangolamento con ginocchio
HIZA KANSETSU tecnica di rottura del ginocchio
HIJI gomito
HON fondamentale, basilare
HON KESA GATAME immobilizzazione fondamentale a sciarpa
HYOHO metodo della strategia

I
IAIDO l'arte dello sfoderare la spada
IBUKI tecnica di respirazione
ICHI posizione
IIE no
IKKOMI trascinare
IKKOMI GAESHI trascinamento a terra in contraccolpo
IPPON un punto
IPPON SEOI NAGE proiezione con braccio su una spalla
IRIMI entrare

J
JIGOTAI posizione difensiva con base larga
JIKAN tempo,durata
JIME strangolamento
JITSU = JUTSU tecnica, arte
JITTE = SAI
JIYU libertà
JO bastone di lunghezza media (circa 1.30) , alto, superiore, superficie
JODAN livello alto, parata alta
JOSEKI lato del tatami occupato dagli insegnanti
JU flessibile, cedevole, dolce, agile, morbido
JUDO via della cedevolezza
JUDOGI abito per judo
JUDOKA praticante di judo
JUJI incrociare,croce
JU-JITSU = JU-JUTSU arte della flessibilità
JUNIN GAKE uno contro dieci in attacchi successivi
JUTSU sincero, tecnica, arte
JUTSUKA praticante di ju-jitsu

K
KAESHI = GAESHI
KAESHI-WAZA controtecniche
KAGAE = KAKAE abbracciare
KAITEN rotazione di 180°
KAKATO tallone
KAKE fase finale della tecnica di proiezione
KAKUTO polso
KAMA falcetto
KAMAE guardia, posizione
KAMI al di sopra, cima, Dei, capelli
KAMIKAZE vento degli Dei
KAMI SHIHO GATAME immobilizzazione dall'alto su quattro punti
KAMI SHIHO JIME strangolamento da posizione supina, per kami-shiho-gatame
KAMIZA zona del dojo detto posto d'onore, posto più alto, Casa degli Dei (dal lato Joseki)
KAN-GEIKO Allenamento d'inverno
KANI = EBI aragosta
KANI BASAMI sforbiciata all'aragosta
KANNUKI sbarra, mazza
KANNUKI GATAME controllo a sbarra.
KANSETSU=KWANSETSU articolazione
KANSETSU-WAZA tecniche di lussazione
KASE=KAZE Vento
KASE HITO= Uomo Vento
KAO faccia, viso, testa
KAPPO arte di far rinvenire
KARA vuoto
KARATE-DO arte di combattere a mani nude
KARATEGI abito per karaté
KATA spalla, modello, forma
KATA GATAME immobilizzazione di spalla
KATA GURUMA ruota sulle spalle
KATA HA SHIME strangolamento con lama sulla spalla
KATA TE JIME strangolamento con mano sulla spalla
KATA JUJI SHIME strangolamento con pesa ai baveri a mani incrociate
KATAME = GATAME
KATAME-WAZA tecniche di combattimento corpo a corpo a terra
KATANA spada giapponese lunga
KATORI SHINTO-RYU scuola di ken-jutsu
KAWASHI WAZA tecniche di schivata
KAWASU schivare
KEIKO pratica
KEIKOGI abito usato per la pratica dell'arte marziale
KEIKOKU richiamo ufficiale
KEIKOMI penetrazione
KEMPO la via del pugno, arte che impiega atemi-waza
KEN spada, attaccare, pugno, impatto
KENDO scherma giapponese, via della spada
KEN-JUTSU arte della spada
KERI=GERI
KESA=GESA
KI energia vitale
KIAI grido, unione/armonia con l'energia
KIKEN abbandono
KIME decisione
KIMONO abito lungo
KINU seta
KIRI=GIRI taglio
KIRU tagliare
KITO-RYU antica scuola di ju-jitsu tra quelle da cui è originato il metodo Judo
KIZA seduto con le gambe tese
KO piccolo, dorso della mano , antico
KO-BUDO antica via del guerriero - arti marziali armate (comprendono BO, JO, SAI, KAMA, TONFA, TAMBO ecc)
KO-DACHI piccola spada
KOKYU respirazione che si accompagna all'estensione del ki
KOPPO-JITSU arte dello spezzare le ossa
KOSHI = GOSHI anca
KOSHI GURUMA ruotato sull'anca con presa al collo
KOSHI WAZA tecnica dei colpi d'anca
KO SOTO GAKE piccolo agganciamento esterno
KO SOTO GARI piccolo falciamento esterno
KOTE polso/avambraccio
KO TSURI GOSHI piccolo sollevamento d'anca
KO UCHI GARI piccolo falciamento interno
KUATSU tecniche di rianimazione
KUBI collo
KUBI NAGE proiezione per il collo
KUBOTAN piccolo tubo/portachiavi per autodifesa derivante dal Yawara creato dal maestro Kubota
KUDAKI rompere rottura
KUMI presa
KUMI-TACHI stile del ken-jutsu
KUMITE combattimento
KUZURE variante, squilibrare, rottura
KUZUSHI rompere l'equilibrio, squilibrare
KWANSETSU=KANSETSU
KYO gruppo, principio, serie
KYOSHI grado di assistente maestro
KYU classe, grado
KYUBA arte dell'arco e dell'equitazione
KYUDO scuola di tiro con l'arco
KYUJITSU arte dell'arco
KYUSHO punti vitali
KWATSU arte della rianimazione


M
MA distanza, spazio
MAAI giusta distanza
MAE di fronte, avanti, anteriore
MAE UKEMI caduta in avanti piatta
MA ITTA mi arrendo
MAKE sconfitta
MAKI avvolgere
MAKIKOMI rotolamento, avvolgersi dentro, avvolgere
MAKIWARA attrezzo per esercitare i colpi
MAKURA KESA GATAME immobilizzazione con bloccaggio della testa sulla coscia
MA SUTEMI WAZA tecniche di sacrificio con squilibrio frontale
MATE=MATTE aspettare
MAWARI ruotare
MAWASHI circolare, ruotare
MICHIAKU contatto
MIGI destra
MIGI UKEMI caduta laterale a destra
MIGI USHIRO KUZUSHI squilibrio indietro a destra
MIGI YOKO KUZUSHI squilibrio laterale a destra
MOCHI prendere con le mani, afferrare
MON stemma
MOKUSO posizione di riposo e meditazione
MORO doppio
MOROTE a due mani, doppie
MOROTE GARI falciare a due mani
MOROTE SEOI NAGE braccio in spalla con presa a due mani
MU vuoto
MUDANSHA allievo non ancora cintura nera
MUNE petto
MUSHIN No-mente, mente vuota, particolare stato mentale
MUSHOTOKU senza scopo. azione senza calcolo di profitto.
MUSUBI piedi divaricati a 45°


N
NAGE proiettare, proiezione, lancio
NAGE WAZA tecniche di proiezione
NAGINATA alabarda, spada con il manico lungo
NAKADAKA dito medio della mano
NAMI JUJI SHIME strangolamento in croce con mani esterne
NASU GEIKO allenamento estivo
NE a terra, coricato
NE WAZA tecniche di lotta a terra
NEKO gatto
NE-WAZA tecniche di lotta a terra
NIHON due
NINJA guerrieri addestrati per lo spionaggio e l'assassinio
NINJUTSU l'arte di passare inosservato
NITEN ICHI-RYU la scuola delle due spade
NUKITE punta delle dita della mano
NO talento, capacità
NOBASU estendere
NOBARE tecnica di respirazione rapida
NOTO rinfoderare la spada
NUKI WAZA tecniche di finta con la spada

O
OBI cintura
OBI GOSHI colpo con presa alla cintura
O GOSHI grande colpo d'anca
OKUDEN insegnamento segreto
OKURI coppia,entrambi
OKURI ASHI BARAI spazzata di entrambi i piedi
OKURI ERI JIME strangolamento con entrambi i baveri
OMOTE dritto, avanti
OSAE-KOMI immobilizzare con il corpo
OSAE WAZA tecniche di immobilizzazione al suolo
O SOTO GARI grande falciata esterna
O SOTO GURUMA grande ruota esterna
O SOTO OTOSHI grande caduta esterna
OSS=OSU Abbreviazione di onegai shimasu : onorato di praticare con te/voi
OTOSHI caduto, cadere
O UCHI GARI grande spazzata interna


R
RANDORI esercizio libero
REI saluto, rispetto
RENKAKU successione di attacchi
RENSHI colui che ha il controllo di sé
RENSHU allenamento
RENZOKU-WAZA la sequenza di una tecnica (ju-jutsu)
RIO=RYO ambedue / doppio
RITSUREI saluto in piedi
RONIN uomo onda, samurai senza padrone
RYOTE JIME strangolamento a due mani
RYU drago, metodo, maniera, scuola
RYUGI stile

S
SUTEMI sacrificio
SABAKI spostamento, rotazione
SAI corto tridente in ferro con due uncini
SAMURAI servitore (guerriero giapponese)
SAN tre, terzo, signore, signora
SANKAKU triangolo
SANKAKU GATAME immobilizzazione atriangolo
SANKAKU JIME soffocamento a triangolo
SASAE mantenere, tenere, sostenere
SEIKEN le prime due nocche del pugno
SEIRYUTO parte dell'attaccatura del polso
SEI-ZA posizione accosciata del loto o in ginocchio
SEN prima
SEN NO SEN attacco sull'attacco dell'avversario rompendo lo stesso
SENSEN NO SEN attacco sull'intenzione d'attacco. attacco in anticipo.
SENSEI maestro
SEOI prendere sul dorso,sulla schiena
SEOI NAGE lancio sulle spalle
SEOI OTOSHI lancio sulla spalla con piede esterno
SEPPUKU suicidio rituale dei samurai con il taglio del ventre (hara-kiri)
SESUJI colonna vertebrale
SHASHIN finta
SHIAI combattimento, competizione
SHIATSU tecnica di compressione terapeutica sui punti dei meridiani
SHIDO punizione
SHIHAN modello, maestro, "colui da imitare"
SHIHO quattro lati, quattro direzioni, quadrato
SHIHO NAGE proiezione nelle quattro direzioni
SHIKKO passo del samurai in ginocchio
SHIKO posizione quadrata
SHIME = JIME strangolare, soffocare
SHIME WAZA tecniche di soffocamento
SHIN mente, spirito, cuore, sentimento
SHINAI spada di bambù del kendo
SHINTAI movimenti nelle varie direzioni
SHISEI posizione
SHITA parte bassa
SHITO alluce del piede
SHITEN fulcro
SHIZENTAI posizione fondamentale di guardia
SHODAI=SOKE fondatore di un ryu
SHOMEN UCHI fronte, colpo diretto alla testa o all'elmo
SHOTOKAN scuola di Funakoshi G. stile di karaté
SHUTO taglio esterno della mano
SOCHIN so=violenza; chin=calma
SODE manica
SODE GURUMA strangolamento con avambracci incrociati
SODE TSURI KOMI GOSHI tsuri komi goshi con presa alle due maniche
SOE rinforzare
SOKUTEI incavo interno del piede
SOKUTO taglio esterno del piede
SONO MAMA non movetevi
SORASHI finta in attacco, eludere
SORE-MATE fine del combattimento
SOTO esterno, fuori
SOTOMAKIKOMI rotolamento esterno
SUKASHI azione evasiva contro un attacco
SUKI spazio vuoto, sensibilità
SUKUI cucchiaio, scodellare
SUMI angolo
SUMI GAESHI rovesciamento/contracolpo nell'angolo
SUMI OTOSHI caduta nell'angolo
SURI scivolare
SUTEMI sacrificio, lasciar cadere il corpo
SUTEMI WAZA tecnica di sacrificio
SUWARI-WAZA tecniche effettuate in ginocchio

T
TABI calzature con il pollice separato dalle altre dita
TACHI posizione eretta
TACHI-REI saluto in piedi
TACHI WAZA tecniche in piedi
TAI corpo
TAI-JUTSU Tecniche a corpo libero (non armato)
TAI OTOSHI caduta del corpo
TAI-SABAKI movimento di rotazione del corpo
TAISO ginnastica
TAMBO bastone di 60 cm circa
TAMESHI-GIRI arte del taglio del bambù verde
TANDEN addome, centro del corpo, circa due dita sotto l'ombelico
TANDOKU RENSHU allenarsi da solo
TANI valle
TANI OTOSHI caduta nella valle
TANREN raggiungere l'autocontrollo con l'allenamento continuo
TANTO pugnale
TATAMI stuoia, materassina d'allenamento, tappeto
TATE verticale, dritto, alto
TATSU stare in piedi
TAWARA sacco
TAWARA GAESHI rovesciamento a sacco
TAWARA JIME strangolamento con rovesciamento
TE mano
TEGATANA taglio della mano
TE GURUMA ruota di braccia
TEIKO resistenza
TEISHO palma della mano
TEKUBI polso
TEN cielo
TENOJI posizione dei piedi a forma di "T"
TESSEN ventaglio di ferro
TETSUI colpo a martello
TE WAZA tecniche di mano
TOBI saltato, volante, al volo
TOKETA fine, rottura dell'immobilizzazione
TOKUI movimento favorito
TOMOE linea curva, ruota, arco, rotazione rapida ( anche simbolo con tre elementi analogo per significato a quello cinese del Tao)
TOMOE NAGE capovolta (sutemi)con piede all'addome
TONFA bastone di 60 cm c/a con un piolo a 3/4 della lunghezza
TORI colui che si difende e compie l'azione
TSUBA guardia della spada
TSUGI successione
TSUGI ASHI movimento dei piedi in cui il secondo non sorpassa mai il primo (piede segue piede)
TSUKERU attaccare
TSUKI colpo, pugno in generale
TSUKKOMI spingere
TSUKKOMI SHIME strangolamento provocato spingendo col pugno
TSUKURI azione preparativa
TSUKURI KOMI GOSHI tecnica d'anca in sollevamento
TSUMASAKI punta delle dita dei piedi
TSURI pescare, tirare
TSURI GOSHI colpo d'anca con presa alla cintura
TSURI-KOMI tirare sollevando
TSURI KOMI GOSHI colpo d'anca raccolto, tirando e sollevando
TSURU nome dell'uccello Gru


U
UCHI interno
UCHI MAKI KOMI arrotolamento interno
UCHI MATA falciamento interno della coscia
UDE braccio, avambraccio
UDE GARAMI lussazione del braccio piegato avvolgendolo
UDE HISHIGI lussazione del gomito
UDE HISHIGI ASHI GATAME leva al gomito con la gamba
UDE HISHIGI HARA GATAME leva al gomito con l'addome
UDE HISHIGI HIZA GATAME leva al gomito mediante il ginocchio
UDE HISHIGI JUJI GATAME leva al gomito a croce
UDE HISHIGI SANKAKU GATAME leva al gomito con gambe incrociate
UDE HISHIGI UDE GATAME leva al gomito con le mani
UDE HISHIGI WAKI GATAME leva al gomito con l'ascella
UDE KUJIKI HIZA GATAME tecnica di controllo con il ginocchio
UDE KUJIKI JUJI GATAME tecnica di controllo a croce
UKE colui che attacca e che subisce i colpi, parata di, difesa di
UKEMI caduta
UKI fluttuante
UKI GATAME immobilizzazione fluttuante con il ginocchio
UKI GOSHI colpo d'anca fluttuante
UKI OTOSHI rovesciata fluttuante in avanti
UKI WAZA tecnica di rovesciata circolare laterale (sutemi)
URA opposto, indietro, inverso
URA GATAME immobilizzazione a rovescio
URA KESA GATAME immobilizzazione a fascia a rovescio
URA NAGE lancio indietro in contromossa
USHIRO dietro, dorso
USHIRO GOSHI proiezione d'anca indietro
USHIRO JIME strangolamento da dietro
USHIRO KESA GATAME immobilizzazione a fascia da dietro

W
WAKARE separare
WAKARU comprendere, separare
WAKI ascella, difesa, di lato
WAKIZASHI spada corta, compagna della katana
WAZA tecnica, metodo


Y
YAMA montagna
YAMABUSHI guerrieri della montagna
YAME fine
YANG-YIN i due principi opposti e complementari
YARI lancia
YARIDO la disciplina della lancia
YASUMI riposo
YAWARA antico stile di ju-jitsu , arma di difesa costituito da piccolo bastone (<20 cm) appuntito
YOI preparazione, pronti
YO-IBUKI respirazione ventrale profonda
YOKERU evitare, schivare
YOKO laterale, di lato
YOKO TOMOE capovolta con lancio laterale
YOKO UDE HISHIGI frattura del braccio lateralmente
YOKO UKEMI caduta laterale
YOKO WAKARE separazione laterale
YOSHI continuate!
YOSHIN-RYU scuola del salice, ju-jutsu, ken-jutsu,
YUDANSHA insignito di cintura nera
YUMI arco giapponese

Z
ZA-HO seduti sui ginocchi
ZAREI saluto tradizionale in ginocchio
ZAZEN meditazione seduti
ZEN tutto, totalità, filosofia buddista
ZEMPO saltare
ZEMPO KAITEN UKEMI metodo di caduta in avanti ruotata con capovolta
ZORI sandali di paglia intrecciata
ZUBON pantaloni

 Fonte da: Glossario
 
 
Contatti
Staff G.A.DIURNO
338-8251579
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.gadiurno.com
 
 
 
 
Ti piacerebbe iniziare da subito?
Ritira il Buono e presentalo all'insegnante della Palestra a cui ti rivolgerai.
 
 
Non vi sono limiti di età!
 
 1 mese gratis di corsi ju jitsu in italia g a diurno

Ci vediamo in palestra!

>>> VEDI LE PALESTRE DEL G.A.DIURNO

 
 
 
 

COSA DICONO DI NOI
 
I MAESTRI IN AZIONE
 
LE NOSTRE AZZURRE
 
scopri eventi di ju jitsu italia g a diurno
G.A.DIURNO - PUBBLICITA' EVENTI
La Società G.A.DIURNO va oltre alla semplice pubblicità.
Con centinaia e centinaia di praticanti presenti in 12 Palestre,
migliaia di sostenitori
sui nostri canali social e
la stampa sempre presente, la nostra scuola riesce a raggiungere
vette di visibiltà inimmaginabili...
DIVENTA ANCHE TU UN NOSTRO PARTNER
partner
banner bacheca virtuale g a diurno
 
 
pubblicizza un evento arti marziali ju jitsu g a diurno
 
corsi arti marziali italia ju jitsu g a diurno